Chi siamo
Un'associazione culturale e ricreativa senza scopi di lucro denominata "Francesca Fontana" che porta il nome della ragazza nata e cresciuta a Pisignano di Cervia e scomparsa nel 2009 all'età di soli vent'anni.
Nasce, sul suo esempio e per investire sul patrimonio di cose buone che ci ha lasciato; una giovane amante della letteratura e del sapere, impegnata nel sociale con un profondo senso di altruistica solidarietà.
Di Francesca vorremmo anche ricordare il suo sorriso, la sua voglia di vivere, il suo essere senza mezze misure, serena e felice di vivere una vita normale da ragazza universitaria.
Il primo obiettivo per la quale nasce l'associazione e precisamente al primo articolo statutario è il sostegno alla borsa di studio a lei dedicata e istituita dalla parrocchia di Pisignano.
L'associazione viene costituita il 14 febbraio del 2010 con un atto costitutivo grazie ad un gruppo di 13 soci "fondatori" e quindi con lo statuto che è stato approvato all'unanimità alla prima assemblea costitutiva dei soci.
Con il passare degli anni le persone che credono in questo progetto sono aumentati sino a raggiungere un numero ragguardevole di soci ordinari e sostenitori, attraverso i quali, si realizzano gli obiettivi dell'associazione stessa.
Per fare questo, l'associazione si è dotata di un gruppo dirigente e degli organismi statutari che attraverso, bilanci preventivi e consultivi sviluppa la proposta associativa e le finalità che questa si prefigge.
L'associazione, è stata presentata in modo solenne e ufficiale il 28 maggio del 2011, una data significativa, perché è l'anniversario di Francesca, alla Pieve di Santo Stefano a Pisignano, dove per l'occasione è stata preparata una mostra su Francesca e alla Pieve si è esibito il coro di Cesenatico Terra Promessa.